HOME       CONTATTI   
IL PARCO      ESCURSIONI      CEA - CENTRI VISITA      COMUNICAZIONE      ENTE PARCO    
 
 
 
COMUNICAZIONE
Comunicati Stampa Pagina 31 di 56  Pagina Precedente | Pagina Successiva
 
 
Forum del Sistema di Gestione Ambientale
Programmi Ambientali
Le pubblicazioni del Parco
Il Giornale del Parco
I Quaderni del Parco
Rassegna Stampa
Eventi
Comunicati Stampa
Comunicati Stampa 2012
Comunicati Stampa 2011
Comunicati Stampa 2010
Comunicati Stampa 2009
Comunicati Stampa 2008
Comunicati Stampa 2007
Comunicati Stampa 2006
Comunicati Stampa 2005
Comunicati Stampa 2004
Archivio delle Tesi di Laurea
 
Iscriviti alla newsletter Iscrisione Newsletter
Invia questa pagina ad un amico Invia questa pagina
Cerca nel sito Cerca nel sito
 
 
Il CEA di Matera intitolato a Mario Tommaselli 02/06/2011
Il giorno 4 giugno 2011, si è tenuta la festa della Transumanza, organizzata dal Centro di Educazione Ambientale di Matera in collaborazione con l’associazione Amici del Parco. Il raduno è stato fissato alle ore 16.30 presso il CEA di Matera (Jazzo Gattini).

L’evento, promosso e patrocinato dall’Ente Parco della Murgia Materana, si è posto come finalità il rinnovo di una prassi appartenente al passato, di cui va conservata per sempre memoria. L’antica pratica della transumanza rientra, infatti, in un più vasto programma di tutela e valorizzazione del nostro inestimabile patrimonio naturale e culturale.

L’edizione di quest’anno, assume un significato particolare per l’assenza della sua guida storica, il compianto amico Mario Tommaselli, scomparso da appena un mese.

Mario Tommaselli è stato tra i principali artefici dell’istituzione dell’Ente Parco della Murgia Materana, così come del Parco Nazionale del Pollino. Encomiabile è stato il suo impegno per la causa ambientale e l’attività spesa per la valorizzazione del territorio regionale e della città di Matera in particolare.
Tommaselli, innamorato della natura, della storia, del territorio, ha realizzato numerose pubblicazioni su chiese rupestri, masserie fortificate ed itinerari naturalistici ed è stato insignito nel 2009, dall’Ente Parco della Murgia Materana, del premio ambiente. Per questa sua grande attitudine ad affrontare le questioni ambientali guardando al futuro, Mario Tommaselli si è distinto come ambientalista moderno.

E’ certamente grazie al suo impegno, alla sua sensibilità culturale, al suo senso storico, che è sicuramente cresciuta, a livello locale, l’attenzione verso il problema ambiente. A tale causa si è dedicato con fervore, passione ed entusiasmo, per tanti anni, con lo stile inconfondibile di un vero naturalista a servizio della terra che tanto ha amato.

Questa capacità di amare la natura ha sempre cercato di trasmetterla alle giovani generazioni, educandole al rispetto dell’ambiente, all’amore verso il proprio territorio e le proprie tradizioni. Valori profondi ed essenziali.

Proprio pensando al suo entusiasmo nel relazionarsi con i giovani, l’Ente Parco, nell’accorato desiderio di dedicare alla sua opera un segno di testimonianza e riconoscenza perenne, ha deciso di intitolare il Centro di Educazione Ambientale di Matera alla sua memoria.

E’ nostro intento allestire uno spazio nel CEA dedicato alle sue numerose pubblicazioni, opere preziose per gli studiosi del paesaggio rupestre e per quanti vorranno accostarsi alla conoscenza del nostro territorio.
Mario Tommaselli rimarrà per la comunità locale una guida speciale. A tutti coloro che credono nel valore della cultura ambientalista, lascia un immenso bagaglio di umanità, di preziose informazioni, di stimoli.

L’Ente Parco della Murgia Materana dedica la giornata del 4 giugno - Festa della Transumanza 2011 al ricordo di Mario Tommaselli e della sua lunga e appassionata opera di valorizzazione della nostra cultura.

Il Presidente dell’Ente Parco Murgia Materana
Pierfrancesco Pellecchia

Mario Tommaselli
 
     
  www.parcomurgia.it
Ente Parco della Murgia Materana - Contatti - Privacy Credits: www.basilicatanet.com