HOME       CONTATTI   
IL PARCO      ESCURSIONI      CEA - CENTRI VISITA      COMUNICAZIONE      ENTE PARCO    
 
 
 
COMUNICAZIONE
Comunicati Stampa Pagina 32 di 56  Pagina Precedente | Pagina Successiva
 
 
Forum del Sistema di Gestione Ambientale
Programmi Ambientali
Le pubblicazioni del Parco
Il Giornale del Parco
I Quaderni del Parco
Rassegna Stampa
Eventi
Comunicati Stampa
Comunicati Stampa 2012
Comunicati Stampa 2011
Comunicati Stampa 2010
Comunicati Stampa 2009
Comunicati Stampa 2008
Comunicati Stampa 2007
Comunicati Stampa 2006
Comunicati Stampa 2005
Comunicati Stampa 2004
Archivio delle Tesi di Laurea
 
Iscriviti alla newsletter Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina ad un amico Invia questa pagina
Cerca nel sito Cerca nel sito
 
 
Raccolta fondi ricerca per le malattie genetiche. 28/05/2011
Raccolta fondi
Il 28 e 29 maggio il Parco della Murgia Materana aderisce alla campagna promossa da Federparchi-Europark e Telethon - raccolta fondi ricerca per le malattie genetiche.
La manifestazione ha un duplice obiettivo: contribuire alla solidarietà e promuovere e scoprire il nostro territorio: il fenomeno rupestre, i sistemi di raccolta dell’acqua, l’evoluzione geologica.
L’adesione alla manifestazione avviene con il patrocinio del Comune di Matera e grazie alla collaborazione del CEA di Matera, del CEA di Montescaglioso e alla cooperativa Artezeta.
Gli itinerari, meglio specificati di seguito, partono da quattro punti differenti:
- Santa Lucia alla Civiltà, porta d’accesso al Parco dal rione Sassi
- Jazzo Gattini, nel cuore della Murgia Materana
- Abbazia di San Michele a Montescaglioso
- Cripta del Peccato Originale

L’ITINERARIO DI SANTA LUCIA ALLA CIVITA
L’itinerario prevede la visita gratuita al complesso monastico di Santa Lucia e Agata alla Civita dove è possibile ricevere informazioni sul Parco della Murgia Materana e provare il laboratorio del coccio pesto e l’accesso al percorso culturale ed esperienziale “Esperienza Matera”.
GLI ITINERARI DEL CEA DI MATERA
1) Partenza da Jazzo Gattini alle ore 10.30. L’itinerario,semplice ed accessibile a tutti, tocca il Belvedere di Murgia Timone, area panoramica del Parco di fronte ai Sassi e le due chiese rupestri di San Falcione e della Madonna delle tre porte. Durata 1 ora e un quarto.
2) Partenza da Jazzo Gattini alle ore 16.00 lungo IL SENTIERO BELVEDERE, un emozionante itinerario escursionistico che si snoda in uno dei tratti più spettacolari del canyon della Gravina di fronte ai Sassi di Matera. Il percorso prevede delle soste alle tre chiese rupestri di San Falcione e Madonna delle tre porte, alcune grotte pastorali e diverse cisterne per la raccolta dell’acqua piovana. Durata 2 ore e quindici minuti
Gli utenti dei percorsi contribuiscono in maniere indiretta alla raccolta fondi in favore di Telethon poiché quota parte dei biglietti per tali percorsi è devoluta per la ricerca.

Il Centro di Educazione Ambientale di Montescaglioso partecipa con il Parco della Murgia Materana alla raccolta fondi per Telethon 2011 organizzando la visita dell’abbazia di S. Michele Arcangelo a Montescaglioso nei giorni di sabato e domenica prossimi. Al costo di un euro saranno distribuiti segnalibri decorati a mano con lo stemma dell’abbazia benedettina di Montescaglioso, mentre l’azienda agricola biologica Brio-Mazziotta, mette a disposizione confezioni di marmellata biologica di albicocca con il contributo di euro 2,5. L’intero ricavato, segnalibri e marmellate sarà devoluta a Telethon tramite il Parco Murgia della Materana.
Per prenotazioni telefonate al 334 8360098 – CEA Montescaglioso
La Cooperativa Artezeta propone la visita alla Cripta del Peccato Originale. La Cripta è a 14 Km da Matera, in località Pietrapenta nella Gravina di Picciano, sotto la giurisdizione dell’Ente Parco della Murgia Materana. Per visitare la Grotta i visitatori dovranno raggiungere l’azienda del F.lli Dragone per proseguire a piedi lungo il sentiero brecciato per circa 800 m. La visita dura circa 45min.
Gli utenti del percorso contribuiscono in maniere indiretta alla raccolta fondi in favore di Telethon poiché quota parte dei biglietti per tale percorso è devoluta per la ricerca.
Per prenotazioni telefonare al 320 5350910 - coop. Artezeta.
 
     
  parcomurgia.it
Ente Parco della Murgia Materana - Contatti - Privacy Credits: basilicatanet.com