Parco Archeologico Storico Naturale delle
Chiese Rupestri del Materano
Condividi
Home » Vivere il Parco » News e comunicati

➡️ Comunicazione - “Cinque parchi lucani a Bari”

(Matera, 30 Aprile 2022)

Tantissime persone hanno accolto le proposte artistiche e culturali portate in piazza del Ferrarese, a Bari, dall'Apt e dalla Regione Basilicata nell'ambito del progetto di promozione territoriale "Cinque parchi lucani a Bari" sostenuto dal programma "Ambiente Basilicata".

Per inaugurare la manifestazione, sul palco sono saliti il direttore generale di Apt, Antonio Nicoletti, l'assessore allo Sviluppo economico del Comune di Bari, Carla Palone, e il presidente del Parco della Murgia materana, Michele Lamacchia, in rappresentanza dei cinque parchi lucani.

"Con questa iniziativa - ha detto  Nicoletti – abbiamo voluto consolidare il rapporto tra la Basilicata turistica e i nostri cugini pugliesi. La Puglia, infatti, è il primo bacino di utenza turistica non solo per i numeri relativi all'escursionismo, ma anche per gli arrivi e le presenze. Abbiamo quindi portato in questa straordinaria piazza, fra il mare e il centro storico, le nostre proposte turistiche collegate all'ambiente. I cinque parchi della Basilicata rappresentano una straordinaria opportunità per una vacanza all'aria aperta, ricca di suggestioni e di emozioni: paesaggio, natura incontaminata, cicloturismo, attività adrenaliniche come il Volo dell'Angelo o il recentissimo "ponte tra due parchi", il ponte tibetano più lungo del mondo, a Castelsaraceno. Ringrazio il Comune di Bari per averci accolto con entusiasmo. Una collaborazione che arriva da lontano e che oggi si rafforza con questa iniziative e con altre che arriveranno nelle prossime settimane".

"Siamo molto lieti di dare questa opportunità alla Basilicata – ha detto l'assessora Palone – perché dovevamo in qualche modo restituire quello che è stato dato a Bari attraverso l'anno speciale di Matera Capitale europea della cultura nel 2019. Se Bari è come la vediamo e viviamo oggi sotto il profilo turistico lo dobbiamo anche a questa esperienza di Matera che ha dato visibilità anche alla nostra città con una importante crescita di presenze turistiche. Per questa ragione nel 2019 firmammo un accordo con Matera e oggi giungiamo a un'altra tappa di questo percorso sapendo che la collaborazione istituzionale è fondamentale per far crescere le città. E per questa ragione troveremo altre occasioni di condivisione di progetti".

Il presidente Lamacchia si è soffermato sulle straordinarie potenzialità dei parchi lucani e sulla loro capacità di attirare turisti soprattutto dalla Puglia. "Per noi la Puglia – ha detto – rappresenta il primo bacino di utenza. Con questa iniziativa vogliamo consolidare il nostro posizionamento e pertanto ringrazio l'Apt per aver scelto questo luogo per far ulteriormente conoscere la ricchezza del nostro patrimonio ambientale e naturalistico attraverso uno stand molto attraente e le nostre produzioni artistiche, culturali ed enogastronomiche". 

#ParcodellaMurgiaMaterana

➡️ Comunicazione - “Cinque parchi lucani a Bari”
➡️ Comunicazione - “Cinque parchi lucani a Bari”
 
➡️ Comunicazione - “Cinque parchi lucani a Bari”
➡️ Comunicazione - “Cinque parchi lucani a Bari”
 
➡️ Comunicazione - “Cinque parchi lucani a Bari”
➡️ Comunicazione - “Cinque parchi lucani a Bari”