image
HOME       CONTATTI   
IL PARCO      ESCURSIONI      CEA - CENTRI VISITA      COMUNICAZIONE      ENTE PARCO    
 
 
 
wwww.parcomurgia.it
 
 
Posta Certificata
L’indirizzo e-mail con posta certificata dell’Ente Parco

>> E-mail certificata
MENU' DEL SITO
IL PARCO
Scoprire il Parco
Geologia
Preistoria
Clima
Storia del Parco
Le Chiese Rupestri
Flora
Fauna
Uomo e Territorio
Matera
Montescaglioso
Ricordi del Passato
ESCURSIONI
Come Arrivare
Guide del Parco
Centri Visite
Norme Visite
Soggiorno e Servizi
CEA - CENTRI VISITA
Parco dei Monaci
CEA Matera
CEA Montescaglioso
COMUNICAZIONE
Forum del Sistema di Gestione Ambientale
Programmi Ambientali
Le pubblicazioni del Parco
Il Giornale del Parco
I Quaderni del Parco
Rassegna Stampa
Eventi
Comunicati Stampa
Archivio delle Tesi di Laurea
ENTE PARCO
Informazioni sull’Ente
Albo Pretorio
Contatti
Organi
URP
Leggi e Regolamenti
Documenti e Allegati al Piano
Bandi e Gare
 
Iscriviti alla newsletter  Iscrizione Newsletter
Invia questa pagina ad un amico  Invia questa pagina
Cerca nel sito  Cerca nel sito
 
 
Regione Basilicata  Regione Basilicata
 
Provincia di Matera  Provincia di Matera
 
Comune di Matera  Comune di Matera
 
Comune di Montescaglioso  Comune di
 Montescaglioso
 
 
 
IL FASCINO DELLE PIANTE
image La 5a Giornata internazionale del fascino delle piante ti aspetta a Matera il 18 maggio 2019, in una giornata-evento che ne proporrà i contenuti nella prestigiosa cornice della Capitale Europea della Cultura 2019. L’evento sarà organizzato dall’Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante del CNR, dal coordinamento nazionale della “Giornata del Fascino delle Piante” e dall’ALSIA Basilicata,dall’Ente Parco della Murgia Materana, dalla Provincia di Matera, la Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio della Basilicata, dal SAPAB Basilicata Ex Ospedale San Rocco, dal Comitato Matera 2019 dalle Associazioni di fotoamatori Fotoclub Matera e KALEIDOS di Bari e supportata dagli sponsor Edizioni Dedalo e DIVELLA Passione Mediterranea, insieme ad altri Enti e Associazioni del territorio.

Appuntamento all’ex Ospedale San Rocco, in Via San Biagio a Matera. La manifestazione è destinata alla cittadinanza, con particolare attenzione alle scolaresche, ma sarà aperta anche ai numerosi turisti e ai semplici curiosi. Sarà articolata intorno ad un ambito sia scientifico-divulgativo sia artistico-culturale, presentati insieme proprio per attirare l’attenzione dei non addetti ai lavori attraverso il fertile connubio tra Scienza e Cultura.
la locandina la locandina
Atti vandalici nel Parco della Murgia Materana
image
 Il Presidente dell’Ente di Gestione del Parco della Murgia Materana, Michele Lamacchia, esprime rammarico per i comportamenti deturpanti che recano danno alle cose pubbliche in zona Belvedere - Murgia Timone.

"Tali comportamenti - sottolinea il Presidente Lamacchia - denotano il totale disinteresse verso il senso di appartenenza e verso il senso di condivisione delle cose utilizzate dalla comunità. In questo caso particolare, mi riferisco a quello che è successo sul piazzale Belvedere di Murgia Timone, dove alcuni vandali hanno divelto più contenitori di raccolta dei rifiuti. Come sapete, l’area è stata recentemente attrezzata con panchine e cestini sistemati appositamente per rendere un servizio migliore ai turisti e ai cittadini. Ovviamente ogni cosa appartiene a tutti ed è questa la ragione che mi spinge ad appellarmi a tutti voi che leggete questo messaggio, affinchè diveniate sentinelle attive del parco per bloccare comportamenti irrispettosi nei confronti dell’ambiente e delle cose pubbliche".
TERRITORI NARRANTI
image
Tanti giovani si sono incontrati sabato 11 maggio al Centro Visite di Parco dei Monaci, nel Parco della Murgia Materana per presentare e parlare di Territori Narranti, il nuovo lavoro realizzato dalla piccola redazione degli studenti della classe III B della Scuola secondaria di I grado "Nicola Festa". Presenti i docenti Silvia Palumbo, Maria Luisa Montemurro, Saverio Tarasco, la Dirigente Scolastica Mariarosaria Santeramo, l’Assessore Marilena Antonicelli e il Presidente del Parco Michele Lamacchia. La giornata è servita a suggellare l’intesa tra la Scuola Nicola Festa e la Scuola di I grado "Giuseppe Verga" di Cernusco Lombardone (Lecco) proprio all’insegna dei Territori Narranti.
Insomma un sabato di grande condivisione tra tanti giovanissimi ragazzi che al di là di barriere geografiche hanno condiviso amicizia, paesaggi e cibo grazie anche alle tante mamme presenti.
Un grazie ai ragazzi del Servizio Civile Alessia, Giovanni e Matteo.
Foto Foto
Foto 2 Foto 2
Gli abitanti della Gravina
imageIn questi giorni è stata confermata la presenza della lontra, mammifero tra le specie più a rischio di estinzione, nell’area del torrente Gravina. “Nonostante le attività di ricerca del progetto “InnGreenPAF”, finanziato dalla Regione Basilicata su fondi PO-FESR 2014-2020, siano cominciate da poco, stanno già consegnando importanti risultati - dichiara Vito Santarcangelo, responsabile scientifico del progetto dell’Ente di gestione del Parco della Murgia Materana -. Nei giorni scorsi, grazie a speciali tecniche di foto trappolaggio, sono state fatte alcune riprese in cui si vede chiaramente un esemplare di lontra, specie fortemente schiva e di difficile individuazione in ambiente naturale, anche per le sue abitudini quasi completamente notturne. Ci tengo a specificare che la lontra è una delle specie di mammiferi più esposte al rischio di estinzione in Italia. Essendo un predatore al vertice della catena alimentare di ecosistemi acquatici, la conservazione della lontra rappresenta una sfida particolarmente impegnativa poiché implica la tutela della biodiversità, dell’integrità, e della continuità degli ecosistemi fluviali e ripariali. Pertanto, ritengo che la presenza del mammifero nella nostra Gravina sia una scoperta di rilevanza straordinaria”. Una delle Azioni del progetto “InnGreenPAF” analizza lo stato di conservazione delle specie presenti nel Parco della Murgia Materana, ponendo particolare attenzione su quelle a maggior rischio di estinzione a livello globale. E non è un caso che l’ambiente della Gravina di Matera, grazie alla sua inaccessibilità ed allo stato di conservazione dei luoghi, offra habitat idonei a specie come la Lontra (Lutra lutra), la Cicogna nera (Ciconia nigra), il Capovaccaio (Neophron percnopterus), la Ghiandaia marina (Coracias garrulus) e diverse altre, dando la possibilità a queste specie, di nidificare e quindi di assicurare la conservazione stessa delle proprie popolazioni residue. “La situazione del Torrente Gravina, interessata da fortissimi carichi inquinanti provenienti dai depuratori di Matera e di Altamura, rappresenta la prima delle minacce a questa specie inserita dall’IUCN (Unione Mondiale per la Conservazione della Natura) tra quelle “in pericolo”, ossia tra quelle a maggior rischio di estinzione a livello mondiale”. Conclude il presidente del Parco della Murgia Materana, Michele Lamacchia, preoccupato anche per la cicogna nera e il capovaccaio, presenti entrambi in poche coppie in Italia. “L’Ente Parco della Murgia Materana – continua Lamacchia - continuerà il capillare monitoraggio delle specie su tutto il territorio che interessa lo sviluppo della Gravina di Matera e promuoverà collaborazioni con la Regione e con l’ISPRA per approfondire lo stato di conservazione di queste specie, nella speranza che possano avere in futuro le condizioni ideali per continuare a nutrirsi e riprodursi”.

Presentazione del Quaderno Junior 2019
image
Sabato 11 maggio 2019 ore 10,30 Parco dei Monaci

L’Ente Parco della Murgia Materana è orgoglioso di presentare "Territori Narranti", la nuova collana dei Quaderni Junior del Parco.
Dalla proficua collaborazione tra Istituzioni e Scuole, propria di una vera Comunità Educante, nasce, infatti, la prima Redazione Junior del Parco.
La Scuola Secondaria di I grado "N. Festa" di Matera (unica scuola in città a proporre la straordinaria esperienza del Laboratorio di Studio del Territorio nel Modulo a Tempo Prolungato) progetterà e realizzerà ogni anno un numero speciale dei Quaderni Junior del Parco per raccontare, con la freschezza e la creatività propria dei ragazzi, le incredibili ricchezze storiche, artistiche e naturalistiche del territorio materano.

La presentazione ufficiale di "Teritori Narranti" avverrà sabato 11 maggio 2019 alle ore 10,30 presso Parco dei Monaci alla presenza del Presidente del Parco Michele Lamacchia, dell’Assessore Marilena Antonicelli e della Dirigente Scolastica Mariarosaria Santeramo.

Saranno presenti anche i piccoli grandi autori del primo numero dei Quaderni Junior del Parco, ossia gli studenti della Classe III B della Scuola Secondaria di I grado "N. Festa" accompagnati dai docenti Silvia Palumbo, Maria Luisa Montemurro e Saverio Tarasco.

Durante la manifestazione si coglierà l’occasione per suggellare ufficialmente il gemellaggio tra la Scuola Secondaria di I grado "N. Festa" di Matera e la Scuola Secondaria di I grado "G. Verga" di Cernusco Lombardone proprio all’insegna dei Teritori Narranti.
Gli studenti delle due scuole, infatti, si scambieranno dei doni veramente speciali: sveleranno se stessi e la propria terra attraverso poesie e racconti originali, per leggere con occhi diversi la realtà.
A Montescaglioso visita l’Abbazia benedettina di S. Michele Arcangelo, splendido esempio del Rinascimento della Basilicata
image 
Disciplina della circolazione veicolare. Ordinanza del Comune di Matera n. 126
 in allegato
image
Ordinanza n.126 pag.1 Ordinanza n.126 pag.1
Ordinanza n.126 pag.2 Ordinanza n.126 pag.2
Modifica accesso pomeridiano al pubblico - Disposizione di Servizio
Si informano gli utenti che a decorrere dal 01/04/2019 fino al 31/05/2019, il giorno di accesso pomeridiano al pubblico presso la sede dell’Ente in via Sette Dolori, 10 - Matera viene spostato dal martedì al lunedì, sempre dalle ore 16.30 alle 18.00. Di seguito la disposizione di servizio.

http://www.parcomurgia.it/public/web/documenti/disposizione_servizio_rientro_pom.pdf
IO SOSTENGO MATERA 2019

Amministrazione Trasparente

URP

image
LA CARTA DEL PARCO

 Guarda la carta
Bianca Bianca
Volta Volta
ESPLORA IL PARCO

Le Guide del Parco

Gli itinerari delle Guide
MULTIPARCO
Per essere sempre aggiornato sul Parco seguici anche sui social network:

Iscriviti

Canale Youtube del Parco della Murgia Materana

Archivio Mario Tommaselli

Lavori in corso
E’ in fase di allestimento un archivio dedicato a Mario Tommaselli, all’interno del quale sarà possibile trovare immagini e documenti relativi al nostro naturalista.Chiunque voglia contribuire può inviarci del materiale fotografico e documenti scrivendo a: esposito@parcomurgia.it
C.E.A. Matera
Il centro visite di Jazzo Gattini è l’ideale punto di partenza per gli itinerari di Murgia Timone, area panoramica di fronte ai Sassi di Matera, assai rappresentativa di tutta l’area protetta.
C.E.A. Montescaglioso
Le attività sono rivolte al mondo della scuola, all’associazionismo ed alle imprese e sono finalizzate a promuovere i principi della sostenibilità tra i diversi soggetti presenti nelle comunità locali.
Guide LIS
Guida LIS Parco Murgia

Guida LIS Abbazia di Montescaglioso

L’ARCHIVIO DEL PARCO
In questa sezione vengono riproposti in ordine cronologico tutte le notizie pubblicate su www.parcomurgia.it.
I FOTORACCONTI DEL PARCO
Guarda le foto delle giornate organizzate con il Parco.
Servizi on line parcomurgia.it
Attraverso la registrazione all’Area Utenti di questo sito
potrai usufruire di tutti i servizi on line disponibili tra i quali
1. Ricevere la Newsletter del Parco
2. Accedere al SITA Sistema Informativo Territoriale Ambientale del Parco della Murgia Materana


>> Registrati subito
CHI LI HA VISTI? Rubati e salvati: restano invisibili

Campagna di sensibilizzazione per il recupero degli affreschi trafugati nel 1962 dalle chiese rupestri di Matera.
>> Vedi articoli
Il mio nome è MUGRI’

Ciao io sono Mugrì, il falchetto mascotte del Parco della Murgia Materana. Il mio nome ha il sapore di terra "Mu" MUrgia e di cielo "Grì" GRIllaio. Sono un giovane allievo del professor Falco Naumanni, un anziano brontolone che conosce ogni angolo e mille storie del nostro territorio.
Carta d’identità Carta d’identità
Mi presento Mi presento
Itinerari del Parco
Qui sono riportati gli itinerari ufficiali del Parco della Murgia Materana.
Gli aspetti generali Gli aspetti generali
Gli itinerari Gli itinerari
Notizie utili Notizie utili
Progetto Comunitario Life Arupa
 Il link del documentario "Anfibi e Rettili della gravina di Matera - Un patrimonio da salvaguardare"
https://youtu.be/CB74XPfT97E

Ricordi del passato

 
Politica Ambientale Politica Ambientale
 
image
IO NON MENTO SUL CEMENTO
A seguito del protocollo di intesa tra Provincia di Matera, Comune di Matera, Parco della Murgia Materana e Italcementi di Matera pubblichiamo il link a cui collegarsi per visualizzare le emissioni dello stabilimento Italcementi. I dati verranno pubblicati con cadenza giornaliera sul sito il giorno successivo a quello di misurazione, tranne il sabato, la domenica e i festivi dove verranno pubblicati il lunedì oppure il giorno successivo al festivo.

emissioni.itcgr.net/ecowebmatera
I LINK DEL PARCO
I link consigliati dal Parco
 
     
  www.parcomurgia.it
Ente Parco della Murgia Materana - Contatti - Privacy Credits: www.basilicatanet.com